Share

Apple “licenzia” Yahoo come provider dei suoi servizi meteo.

Apple sta cercando di allontanarsi da alcune società, facendo mosse come la rimozione di Google in favore di Bing come provider di ricerca predefinito per i suoi nuovi dispositivi.

Re/Code ci spiega che in una recente decisione, l’azienda ha scelto di utilizzare The Weather Channel come servizio meteo, per alimentare l’applicazione Meteo del nuovo iOS 8, a discapito di Yahoo che forniva la funzionalità già da anni.

Questa rivelazione è stata fatta dal membro del consiglio di Yahoo e dal Weather Channel CEO, David Kenny, che ha sviluppato l’applicazione per iOS da quando è diventato responsabile del Weather Channel.

Yahoo ha utilizzato il Weather Channel in modo da fornire i propri dati per l’applicazione meteo della Mela, quindi questa mossa taglierà semplicemente Yahoo dai giochi, lasciando ad Apple la collaborazione diretta di Wather Channel. Non è detto che Apple voglia tagliare del tutto la società dai suoi servizi, eppure c’è un’alta possibilità che ciò possa avvenire. Un duro colpo per Yahoo che continua a perdere occasioni di crescita e a fare passi indietro a favore di altri concorrenti.

E voi? Vi trovavate bene coi servizi passati oppure siete contenti di ciò che potrebbe cambiare?

La Redazione

Commenti

commenti

Leave a Comment