Share

E3 2014: Trapelata la scaletta Sony

L’E3 2014 è oramai alle porte, e a qualche ora dall’evento trapela la scaletta Sony: l’evento di quest’anno sarà dedicata quasi esclusivamente a PS4

 

Ci troviamo davanti ad una lista ricca di sorprese e di titoli attesissimi,tra i quali spicca sicuramente Uncharted 4, che questa volta non vedrà come unico protagonista Nathan Drake. Infatti in questo nuovo titolo ci troveremo ad impersonare anche lo storico antenato di Nathan, Sir Francis Drake. Il gioco dovrebbe svolgersi in un isola tropicale su due linee temporali differenti, ed ovviamente sarà un esclusiva PS4. Data d’uscita prevista: Estate 2015

Dopo l’annuncio del quarto episodio di questa saga tanto amata, si passa alle novità della next-gen e alla presentazione di nuove IP.  I primi a salire sul palco saranno i Media Molecule (Little Big Planet) pronti a presentare il loro nuovo progetto, purtroppo rimasto senza titolo, pensato esclusivamente per il Project Morpheus, il visore per la realtà virtuale di Sony.

Seguiranno a ruota la presentazione della riedizione in Full HD di Gran Turismo 6 per PS4.

Sarà poi mostrato un teaser per God Of War 4.

Vedremo infine il nuovo episodio di Wipeout, brand ceduto dalla Studio Liverpool alla Firesprite.

Seguiranno poi ben tre annunci rimasti ancora senza titolo da parte di altrettante Software House: Guerrilla (Killzone) , Quantic Dream (Heavy Rain) , e Ninja Theory (DmC).

Avremo un assaggio del nuovo gioco di guida previsto per PS4 DriveClub che dovrebbe rendere finalmente funzionale il connubio tra multiplayer e simulazione di guida.

 

Finalmente sarà possibile ammirare “The Order: 1866”,gioco distopico ambientato in una Londra steampunk di metà ottocento, dove l’ “Ordine”, fondato da Re Artù, dovrà fronteggiare una rivolta sociale. Il gioco sarà presentato tramite una live-play demo.

Notizie altrettanto allettanti verranno presentate dal lontano oriente, Sony Japan infatti è pronta ad annunciare ufficialmente Project Beast, successore spirituale della serie dei Souls della From Software.

Sony chiuderà poi la conferenza col suo annuncio col botto, la presentazione del successore di quello che è considerato il gioco migliore della nostra generazione videoludica: The Last Of Us 2

Questi attualmente i titoli giunti alle nostre orecchie, che vanno a formare forse una delle migliori conferenze Sony di sempre. E per coloro che si chiedono se entro quest’anno dovranno necessariamente riporre nell’armadio la propria PS3, non temete, durante la conferenza saranno presentati ancora titoli per l’oramai considerata old-gen.

Pare proprio che questo nuovo periodo videoludico Sony voglia iniziarlo col botto.

La Redazione

 

 

 

Commenti

commenti

Leave a Comment