Share

HTC continua a calare gradualmente nelle vendite.

HTC ha appena pubblicato i risultati finanziari per il Q3 dell’anno corrente e a quanto pare la società sta riportando ancora un leggero calo delle vendite. Nonostante le cattive notizie, però, il phonemaker resta redditizio ed i tagli dei costi hanno compensato il rallentamento delle vendite.

Il fatturato trimestrale della società è di $ 1,38 miliardi (NTD 41.860 milioni), i cui profitti sono stati di $ 21,1 milioni (NTD 0.640 milioni). In confronto, il trimestre precedente di HTC è andato meglio, con un fatturato di $ 2,15 miliardi (NTD 65.100 milioni) ed un utile di $ 75,5 milioni (NTD 2,3 miliardi).
HTC ha visto il maggior calo delle vendite nel mese di luglio, precisamente di circa il 33% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Tuttavia, nel mese di agosto l’azienda ha registrato un salto positivo del 10% delle vendite rispetto allo stesso mese del 2013. Infine, secondo gli analisti, il mese di settembre ha visto un calo del 7,9% a causa dell’avvento dei nuovi iPhone 6 e iPhone 6 Plus di Apple.

L’azienda non ha ancora specificato quante unità è riuscita a spedire in questo ultimo periodo. HTC ha lanciato una serie di smartphone nel Q3, tra cui l’high-end Butterfly 2 in Asia e  il One M8 versione Windows Phone di Verizon  . Il Desire 610 e Desire 510 hanno ampliato la portata della società nel settore mid-range.

L’azienda spera in un Q4 luminoso grazie a prodotti come l’HTC One (M8) Eye ed il tablet Nexus 9 (Volantis) con il chip Nvidia Tegra K1.

Staremo a vedere cosa ne sarà di HTC per la fine del 2014.

La Redazione

Commenti

commenti

Leave a Comment