Share

La battaglia legale tra Apple e Samsung ha finalmente una data di inizio

 

Come ben sappiamo, a Marzo, il giudice Lucy Koh, decise di tagliare l’importo del risarcimento che la Apple richiese ai danni della Samsung, ordinando un nuovo processo, per determinare il saldo che essa deve alla società di Cupertino.

E’ stata decisa, finalmente, una data grazie ad un ordine del tribunale, emesso dopo un’udienza di ieri. La battaglia tra i due colossi della tecnologia si terrà il 12 Novembre.

In passato Koh,decise di ridurre il risarcimento di circa 1.050 milioni di dollari, poichè la cifra emessa dalla giuria era stata basata anche sull’analisi di dispositivi messi sul mercato dalla Samsung, a processo già in atto.

Secondo nuove notizie la Apple sarebbe riuscita a farsi riassegnare 50 milioni dei 1050 sottratti dalla cifra totale, affermando che il Samsung Galaxy S II ,  messo in vendita dopo l’inizio della causa, ha portato alla Samsung un beneficio delle vendite , pur essendo essa a conoscenza delle violazioni di cui era stata accusata

 

Il trucchetto dei legali Apple però non ha funzionato col Samsung  4G che non è stato considerato nel calcolo provvisorio del risarcimento.

Infine, Samsung ha fatto richiesta al giudice affinchè mettesse in attesa il processo per poter chiamare in causa  la validità di due brevetti della Apple. Koh ha, però, respinto tale richiesta, anche se non ha escluso la possibilità di un ri-esame della faccenda.

Non resta che attendere il 12 Novembre per sapere come andrà a finire la battaglia legale più seguita degli ultimi tempi.

Voi cosa ne pensate? Chi dei due ha ragione?

La Redazione

Commenti

commenti