Share

La nuova risoluzione 4K: ecco i dispositivi attesi del 2014 e l’avvento su Youtube!

La tecnologia pare proprio non volersi arrestare – per nostra fortuna- e se l’avvento dei primi schermi HD sembrò una grande svolta nel mondo dell’ Hi-Tech, non può che esser considerata da meno la nuova introduzione al 4K.

La risoluzione 4K permette di fare un ennesimo salto di qualità a livello video, con conseguenti migliorie anche nei campi del gaming, del cinema e così via . Ma lo sviluppo di questa nuova tecnologia non si ferma solo agli schermi TV o ai grandi proiettori delle sale cinematografiche.

Questa settimana , infatti, YouTube ha introdotto sul proprio host la possibilità di poter caricare anche video a 2160p ( sarebbe a dire 4K)

La visualizzazione di video in 4K non è una novità per YouTube , che fin dal 2010 dava la possibilità di poter caricare video a questa risoluzione, ma con l’unico requisito di dover impostare come “Original” il proprio video dal menu di caricamento .

A partire da oggi, non sarà più così: se un video, caricato sul sito, supporterà  4096 × 2160 o 3840 × 2160, il menu delle risoluzioni, mostrerà tra le tante opzioni di scelta anche il 4K e in modo automatico!

 

 

Inoltre è stata aggiunta anche la voce 1440p alle già presenti, in modo da dare all’utente, la possibilità di poter andare oltre il 1080p senza dover scegliere il 4K.

E’ chiaro che YouTube e la sua società Google stiano preparando il sito per un inizio di 2014 coi fiocchi, all’insegna della qualità dei servizi – sperando possano preoccuparsi anche delle esigenze degli youtubers e non solo di chi guarda i video-

Parlando di dispositivi homing e di console, sempre più televisori stanno venendo fuori con supporto alla risoluzione elevata.

Le nuove PlayStation 4 e Xbox One supportano anch’esse il 4k, anche se ci  vorrà ancora un pò di tempo per veder sul mercato dei giochi che arrivino a quella risoluzione.

Non possono, infine, mancare all’appello i piccoli dispositivi come tablet – Panasonic- e schermi targati Microsoft.
Insomma si prospetta esser un nuovo anno all’insegna del 4K e chissà di quanto altro.

Intanto vi salutiamo lasciandovi un esempio di video a 4K, caricato da FanPage sul suo canale ufficiale:
La bellissima Napoli come non l’ avevate mai vista prima.

La Redazione

Commenti

commenti