Share

Microsoft nomina il nuovo CEO: Satya Nadella riuscità nell’impresa?

Microsoft ha appena annunciato la fine della sua ricerca per il nuovo CEO . A vestire le veci importanti sarà  Satya Nadella che inizierà subito il suo nuovo lavoro .

Nadella è un veterano Microsoft essendo stato con l’azienda per oltre 20 anni.

È entrato a far parte del team nel 1992 dopo un breve periodo al Sun Microsystems . Per Microsoft ha agito come senior VP di R & S nella divisione Servizi Online della società , nonché come VP della Divisione Business . Più tardi grazie alla sua nomina di presidente dei Server Microsoft ha trasformato quest’ultima in un giocatore di prima classe nel mercato dei servizi Cloud.

La Divisione Servizi Cloud in azienda ha visto il suo fatturato salire da 16 miliardi di dollari , nel 2011, a 20,3 miliardi dollari l’anno scorso .

Bill Gates , il fondatore dell’azienda ha commentato :

Durante questo periodo di trasformazione, non c’è persona migliore di Satya Nadella per guidare Microsoft, è un leader indiscusso con competenze ingegneristiche hard-core , una buona visione riguardante il business e la capacità di unire le persone . La sua visione di come la tecnologia sarà utilizzata e vissuta in tutto il mondo è esattamente ciò di cui Microsoft ha bisogno; l’azienda entra nel suo prossimo capitolo di ampliata innovazione e crescita del prodotto .


Nadella stesso ha affermato :

Microsoft è una di quelle rare aziende ad avere veramente rivoluzionato il mondo attraverso la tecnologia , e non potrei essere più onorato di essere stato scelto per guidarla . L’opportunità futura di Microsoft è vasta , ma bisogna cogliere , dobbiamo concentrarci , bisogna muoversi più velocemente e continuare ad ottenere risultati . Una grande parte del mio lavoro è quello di accelerare la nostra capacità di portare prodotti innovativi per i nostri clienti, in modo più rapido . “


Una figura simile all’interno della Microsoft, è praticamente una scommessa sicura, grazie all’esperienza raccolta negli anni passati e una grande capacità già mostrata in altri ambiti.

Tuttavia, c’è una grande domanda che incombe sulla sua nomina .

Sarà in grado di guidare Microsoft attraverso la transizione tecnologica di questo periodo? Sarà in grado di portare nuovi dispositivi mobile agli utenti? – e mi sa che parliamo di altri tipi di mobile-

I critici sottolineano l’inesperienza di Nadella a gestire i prodotti dei consumatori, così come la mancanza di esperienza nel trattare con gli investitori.

Cosa certa, ci è data dal fatto che Bill Gates affiancherà il lavoro di Nadella, considerando le dimissioni che ha dato in quanto amministratore della Microsoft. Oramai l’uomo fondatore, è considerato un consulente tecnologico, mentre il suo ruolo di Presidente è stato ripreso da John Thompson .

Fino ad oggi Microsoft ha subito ritardi e rallentamenti nel mondo dei dispositivi mobile, quindi non resta che attendere per vedere se la scelta di questo CEO, sarà stata quella giusta per la società.

La Redazione

Commenti

commenti

Leave a Comment