Share

Microsoft rivela Skype Translator; arriverà la beta per Windows 8 nel 2014.

Microsoft ha già Bing Translator per aiutare gli utenti a tradurre le parole in altre lingue, ma ieri l’azienda ha rivelato i piani per espandere il servizio, includendo il client anche in Skype. Il progetto si chiama semplicemente Skype Translator , ed è stato introdotto dal CEO di Microsoft, Satya Nadella , come parte della sua presentazione alla Code Conference.

Nadella è stato raggiunto da Gurdeep Pall , leader del team  Skype e Lync di Microsoft, sul palco durante la presentazione . Pall ha utilizzato Skype Translator per parlare in inglese ad un amico di lingua tedesca dall’altra parte della chat video. La voce di Pall è stata quasi istantaneamente tradotta in tedesco , e le parole del suo amico sono state trasformate in inglese tramite il traduttore vocale di Skype . Microsoft aveva già mostrato prima questa tecnologia, precisamente nel 2012 come parte dei suoi numerosi progetti di ricerca.

In un post sul blog , Pall ha dichiarato :

Skype Translator è un ottimo esempio del perché Microsoft investe nella ricerca . Abbiamo investito nel riconoscimento vocale, tecnologie di traduzione e di apprendimento macchina automatica per più di un decennio, e ora stiamo emergendo con componenti importanti in questa nuova epoca.

La prima release pubblica di Skype Translator arriverà qualche verso la fine del 2014 con un app beta test di Windows 8 . Nadella ha poi affermato che verrà rilasciata una versione per tutte le piattaforme che utilizzano Skype. Quando gli è stato chiesto se sarebbe mai stato possibile poter chiamare qualcuno in Egitto e avere una conversazione tradotta con loro, Nadella ha risposto “Accadrà nei prossimi due anni”.

La Redazione

Commenti

commenti

Leave a Comment