Share

Prince of Persia su smartphone e tablet: l’evoluzione del gioco dal 1993 ad oggi.

Il primo capitolo di Prince of Persia – comunemente chiamato PoP-  nasce nel 1989 su piattaforma Apple, per mano di Jordan Mechner , uomo che rivoluzionò grazie alla sua nuova tecnica di  rotoscoping il modo di programmare i videogiochi di quel tempo.

Prince of Persia venne accolto in modo favorevole dal pubblico grazie a tante novità tra cui la possibilità di scontri col nemico attraverso nuove armi quali la spada, e non più pistole e proiettili – che a quei tempi erano elementi sempre presenti nei giochi-

Il percorso di questo fantastico gioco ambientato nella Persia medioevale, ha visto nascere più versioni e capitoli della saga fino ad arrivare ad essere amato e giocato anche nei giorni odierni sulle piattaforme di ultima generazione.

 

 

L’ultimo passo fatto da Ubisoft per il gioco di PoP è stato quello di annunciare un Remake del capitolo The Shadow e The Flame (Secondo capitolo, uscito nel 1993) , giocabile su Smartphone e Tablet.

 

Il remake sarà caratterizzato da grafica aggiornata – con il nuovo art 3D poligonale – e comandi touch-screen.

Per ora Ubisoft non ha ancora dato particolari riguardati la data di uscita, affermando solo un coming soon su smartphone e tablet.

Intanto ecco a voi il video postato sul canale Ubisoft di Youtube.

La Redazione 

Commenti

commenti