Share

Huawei Ascend p7: specifiche dettagliate e nuovo video promo.

Circa 20 giorni fa al CEO di Parigi, la Huawei ha presentato il nuovo telefono sfornato dalla casa: l’Ascend p7.
La casa non si è risparmiata su nulla unendo design, software e hardware in un dispositivo dal prezzo di lancio di soli 399 euro. Oggi siamo qui per presentarvi il nuovo video promo del gioiellino, oltre che le sue caratteristiche dettagliate.

Il device è ben curato esteticamente: presenta lo stile Nexus con un Gorilla Glass 3 unito sia frontalmente che sul retro da una cornice di alluminio, ed una parte inferiore in plastica. Le dimensioni sono date da una lunghezza e larghezza di 139.8 x 68.8 mm, ed uno spessore di soli 6.5 mm che lo pone nella lista dei telefoni più sottili.

L’assetto, dotato della Nano Coating Splash Proof Technology rende il telefono resistente agli schizzi. Il peso è di soli 124 grammi, ma la cosa che più colpisce è la presenza di un display di 5 pollici full hd , densità 445 ppi e una risoluzione di 1080 x 1920 pixel. Il telefono è stato fatto per essere compatibile con tutte le bande esistenti al momento ed essere utilizzato ovunque, non a caso supporta il 4G LTE ed è quad band (850/900/1800/1900).

Il processore è un HiSilicon kirin 910T Cortex-A9 di 1.8 Ghz Quad Core affiancato da una GPU Mali-450 e 2 GB di ram. La memoria interna di 16 GB è espandibile tramite microSD di massimo 32 GB.  Per quanto riguarda la multimedialità, sono presenti due fotocamere: la frontale di 8 megapixel e la principale di 13 con un sensore BSI che cura in maniera discreta le foto in scarsa presenza di luminosità; presenti anche Bluethoot 4, NFC,  Wifi 802.11 a/b/c, GPS, accelerometro, giroscopio, sensore di prossimità, di luminosità e un led per le notifiche.

Ad alimentare il dispositivo ci sarà una batteria di 2500 mah studiata per resistere circa 20 ore ad un uso medio-intenso. Sul dispositivo è già presente Android 4.4.2 Kit Kat e una interfaccia utente EmotionUI 2.3, che a detta della casa produttrice supporta più di 100 temi di personalizzazione. Altro punto forte del software è la presenza di un task manager che gestisce la ram e la memoria, mantenendo alte le prestazioni e massimizzando i consumi.

In conclusione possiamo certamente dire che pur essendo presto per giudicare il dispositivo (da poco è entrato sul mercato), sicuramente ad un prezzo di lancio di 399 € ci troviamo di fronte ad un ottimo device, con una qualità/prezzo in grado di concorrere con grandi colossi della portata di Samsung e Apple, mostrandosi come valida alternativa.

La Redazione

 

Commenti

commenti

Leave a Comment