Share

Facebook rimuove la funzione di chat dalla sua app nativa: sarà obbligatioria l’installazione di Messenger .

Facebook ha deciso che i suoi utenti potranno chattare solo attraverso l’applicazione Facebook Messenger , piuttosto che dall’applicazione principale del social network.

TechCrunch riporta che gli utenti di iOS e Android inizieranno a ricevere messaggi sull’applicazione nativa che li avvertirà della sparizione del servizio di chat, e dell’alternativa di poter utilizzare un’applicazione stand-alone – appunto Messenger- adibita a quell’unico servizio.

Una recente dichiarazione del CEO di Facebook Mark Zuckerberg , offre una spiegazione sul cambiamento :

La ragione per cui stiamo facendo ciò è data dal fatto che non vogliamo una funzione di seconda classe all’interno dell’app Facebook, poichè causa problemi nel rispondere ai messaggi , così abbiamo preferito un’applicazione che prevede un uso più mirato.

Secondo l’articolo, gli utenti di iOS e Android, riceveranno il messaggio entro oggi per poi esser costretti a scaricare Facebook Messenger, in modo da poter accedere alla chat. In caso contrario, non potranno più tenersi in contatto con gli amici tramite smartphone.

L’articolo non precisa se ​​questi cambiamenti  avverranno anche per Windows Phone o le applicazioni di Windows 8. Facebook ha lanciato l’applicazione in questione agli inizi di quest’anno,  ma Microsoft è attualmente responsabile dello sviluppo dell’applicazione Facebook per il sistema operativo.

L’ultimo aggiornamento arriva da The Verge secondo cui gli utenti di Windows Phone e tablet saranno ancora in grado di chattare all’interno delle loro principali applicazioni di Facebook .

Intanto vi ricordiamo che Facebook, ha abbandonato l’applicazione stand-alone Messenger per PC durante questo marzo, lasciando tutti gli utenti di Windows senza alcuna applicazione adibita alla chat.

La Redazione

 

Commenti

commenti

Leave a Comment