Share

Microsoft e Dropbox stringono un accordo per l’integrazione dei servizi

Microsoft e Dropbox hanno annunciato l’inizio di una partnership che porterà l’integrazione del servizio cloud con le applicazioni mobile Office di Microsoft. Microsoft aggiungerà questa nuova funzionalità nelle prossime versioni di Word, Excel e PowerPoint per iPhone, iPad e Android Phone.

La nuova integrazione di Dropbox permetterà agli utenti di Office di aprire, modificare e condividere i file archiviati in Dropbox. Dopo aver aggiunto un account Dropbox ad un’applicazione di Office, gli utenti saranno in grado di esplorare il contenuto del proprio account Dropbox, compresi tutti i file che appariranno accanto a quelli memorizzati in Microsoft OneDrive ed in locale. Tutte le modifiche fatte dai device mobile saranno sincronizzati automaticamente al set con un’opzione di condivisione, disponibile all’interno dell’applicazione di Office.

Nelle prossime settimane, aggiorneremo le applicazioni di Office in modo che funzionino con Dropbox. Con i prossimi aggiornamenti di Word, Excel e PowerPoint su iPhone, iPad ed Android Phone sarete in grado di connettervi all’account Dropbox, in modo da poter accedere, modificare e condividere i file di Dropbox direttamente dalle applicazioni di Office. Dopo aver aggiunto il tuo account Dropbox a Word, Excel o PowerPoint, sarà possibile navigare trale cartelle ed i file su Dropbox per la visualizzazione e la modifica di questi ultimi. L’accesso a Word, PowerPoint ed Excel dall’app Dropbox sarà altrettanto facile.

Questa collaborazione e è solo nelle fasi iniziali, ci saranno piani di espansione sull’integrazione tra Dropbox ed altri prodotti Microsoft, nel corso del tempo. Dopo aver aggiornato le applicazioni nelle prossime settimane, Microsoft avrà in programma di aggiungere il supporto Dropbox ai suoi servizi web, il tutto entro la fine dell’anno 2014.

La Redazione

Commenti

commenti

Leave a Comment