Share

NVIDIA abbandona il supporto legacy per le schede precedenti alla GTX 400

NVIDIA ha annunciato l’imminente abbandono del supporto per un gran numero di schede grafiche in concomitanza con l’uscita del suo nuovo driver 340.

Tutte le schede NVIDIA  precedenti alla GTX 400 non riceveranno più il supporto driver completo ( miglioramenti di prestazioni, in primis ), dopo la Release in questione.

Per alcune di queste schede  il discorso non fa una piega, considerando che sono vecchie quasi 10 anni, ma la cosa che ha portato sgomento è il fatto che la decisione includa anche una serie di schede video di solo 5-6 anni, ancora perfettamente funzionanti ed in grado di far girare parecchi servizi ( che fossero giochi o software grafici dell’ultimo momento).

Ad ogni modo la sospensione del supporto non significa un completo abbandono: infatti NVIDIA continuerà a fornire un’assistenza limitata per problemi di driver e correzioni di bug fino al 1 Aprile 2016 .

Ovviamente tutti coloro che non rientrano nel gruppo di schede, potranno aspettarsi gli aggiornamento regolari da parte dell’azienda.

C’è da dire che per quasi due anni, NVIDIA ha avuto problemi con la serie 400 e 500 delle sue schede video, che provocavano freezing ed altri bug ai pc degli utenti. E’ probabile che la decisione di abbandonare il supporto legacy per questa lista di schede , sia dovuto alla difficoltà di tener vivi dei pezzi fisici fin troppo datati.

La Redazione

Commenti

commenti

Leave a Comment