Share

Samsung Galaxy S5 Active ufficiale! Caratteristiche e foto.

Dopo essere stato protagonista di alcuni rumor, ecco che il Galaxy S5 si mostra finalmente in via ufficiale per il mercato americano.

Il Samsung Galaxy S5 è stato finalmente presentato ufficialmente! È il secondo smartphone “rugged” che la casa koreana presenta dopo la versione Active dell’S4. Questo device è stato progettato e costruito per resistere meglio agli urti e, con la certificazione IP67, anche a polvere (protezione totale) e acqua (immersione fino ad un metro di profondità e per un tempo massimo di 30 minuti) configurandosi come un’ottima scelta per chi non vuole sprecare energie a trattare il proprio smartphone come un gioiellino e in generale per chi vuole averlo con sé in qualsiasi situazione.

La scheda tecnica è di tutto rispetto, in quanto riprende sostanzialmente le caratteristiche base del Galaxy S5 originale, abbiamo infatti:

  • Display da 5.1″ Full HD Super Amoled
  • Fotocamera da 16 megapixel
  • Processore Snapdragon 801 quad-core a 2.5 GHz
  • 2 GB di RAM

Per questo particolare device, Samsung ha introdotto un tasto aggiuntivo che può essere usato per lanciare tutte le applicazioni connesse alle attività outdoor. Inoltre è possibile monitorare il battito cardiaco con il cardiofrequenzimetro integrato e tenere un conteggio dei tuoi passi giornalieri, guadagnare medaglie, e richiedere consigli sull’alimentazione ad S-Health. Non è presente il lettore di impronte digitali.

Il Galaxy S5 Active sarà disponibile nei colori Camo Green, Ruby Red o Titanium Gray, al momento è sola esclusiva dell’operatore americano AT&T ma ci sono buone probabilità di vederlo in Europa in futuro.

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=TBJQejh11dw&w=560&h=315]

Cosa ne pensate di questo nuovo “Smartphone Estremo” di Samsung? Quanto è importante per voi che uno smartphone sappia resistere anche alle condizioni più ostiche? Fatecelo sapere contattandoci sulle nostre pagine su Google+Facebook e Twitter.

La Redazione

Fonte

Commenti

commenti

Leave a Comment