Share

Sony presenta i SED-E1 SmartEyeglass Developer Edition, occhiali intelligenti

Sony ha annunciato la messa in vendita dei suoi occhiali indossabili SED-E1 SmartEyeglass Developer Edition.

Il dispositivo sarà disponibile negli Stati Uniti, Regno Unito, Germania e Giappone dal 10 marzo, e sarà in vendita per i ‘clienti enterprise’ in Francia, Italia, Spagna, Belgio, Paesi Bassi e Svezia alla stessa data. Nel Regno Unito e in Germania, i pre-ordini per i glass sono stati aperti oggi.

sony-smarteyeglass-02_story

Un valido concorrente dei famosi Google Glass, ma di certo non al loro livello, soprattutto se consideriamo la differenza di design. Oltre alle enormi lenti, troviamo anche un controller – che rimane fisicamente collegato in ogni momento – che ospita la batteria, l’ altoparlante, il microfono ed il sensore tattile per la navigazione.

sony- smarteyeglass -01_story

Gli SmartEyeglass sono progettati per essere collegato ad un dispositivo Android 4.4, tramite WLAN e Bluetooth. Gli occhiali ospitano una fotocamera da 3MP in grado di catturare foto e video (con risoluzione QVGA e nessun suono), che però ha un grave impatto sulla durata della batteria, già limitata del dispositivo.

sony- smarteyeglass -vizIn condizioni normali, si arriva fino a 150 minuti (sì, minuti) di utilizzo prima che la essa muoia;  utilizzando la macchina fotografica, siate pronti a fare i conti con un’autonomia di soli 80 minuti. La società avverte, inoltre, che persino la temperatura ambiente, il Wi-Fi, ed il tipo di smartphone collegato al dispositivo, possono gravare sull’autonomia.

Sony afferma che il dispositivo offre “una realtà aumentata” (AR), anche se l’interfaccia si presenta interamente in bianco, nero e verde con una scala di grigi a 8-bit. Un netto contrasto rispetto a modelli come gli AR indossabili, HoloLens di Microsoft, in grado di gestire sovrapposizioni di colori molto più ricche e dettagliate.sony-smarteyeglass-03_story

Sony ha promesso che la sua nuova piattaforma AR supporterà le applicazioni di terze parti – non a caso, la Developer Edition è nata per i creatori di software. Inoltre, l’azienda ha rilasciato un kit di sviluppo software precoce (SDK) per facilitare la creazione di un nuove applicazioni.

Quindi, pur essendo un progetto dalle tante limitazioni ( rispetto alla concorrenza), gli SmartEyeglass non sono di certo per un mercato di massa, almeno non questa versione. Sony spera che i suoi nuovi occhiali attirino l’attenzione degli sviluppatori, che aiuteranno nella costruzione e crescita di una piattaforma AR più completa, ed anche ad identificare nuovi scenari di utilizzo del dispositivo – sia per i consumatori che per i clienti aziendali.

Il dispositivo sarà venduto tramite il sito del Sony Developer World, ai seguenti prezzi (escluse le tasse applicabili):

  • Stati Uniti: $ 840 USD
  • Regno Unito: £ 520 GBP
  • Giappone: ¥ 100,000 JPY
  • Eurozona: € 670 EUR

Prima di effettuare l’ordine, però, dovreste esser consapevoli che non sarete in grado di indossare gli SmartEyeglass di Sony se state già indossando un paio di occhiali.

Vi lasciamo con un video qui sotto, che vi mostrerá qualche particolare sui nuovi smart-occhiali:

La Redazione

Commenti

commenti

Leave a Comment