Share

TSMC rischia il fallimento? Apple ed altri vogliono abbandonarla.

TSMC, uno dei maggiori produttori mondiali di chipset mobile, potrebbe perdere i suoi due clienti più importanti.

I media taiwanesi hanno riportato che Qualcomm ed Apple stanno prendendo in considerazione il passaggio a Samsung come partner di produzione definitivo.

Per via di TSMC, le due società stanno crescendo troppo lentamente nella frabbricazione dei nuovi processi costruttivi a 14nm ( tecnologia che consente di gran lunga una migliore efficienza energetica dei chipset mobile). In questo momento la migliore tecnologia offerta da TSMC è la 20nm che non è abbastanza buona nel mercato della telefonia mobile data la scarsa competizione.


Sappiamo che Apple aveva lasciato Samsung per TSMC, a causa degli screzi e delle lotte in tribunale, portate avanti con la società coreana. Tuttavia, anche se la “guerra” non è per nulla finita, Apple ha espresso la volontà di tornare al suo rivale Samsung per una migliore offerta di chipset sul mercato

.
Altri importanti clienti di TSMC come AMD e Nvidia stanno mostrando segni di voler seguire i loro colleghi di telefonia mobile, cosa che porterebbe il produttore ad avere problemi nel sopravvivere. Se questi rapporti sono corretti, la sua esplosiva crescita degli ultimi anni sta per calare a picco.
Ovviamente, il mercato non ha reagito bene alle relazioni e le quote di TSMC sono in calo di quasi il 7% ( registrato ieri).

Un colpo che nessuno poteva mai aspettarsi: com’è possibile che una delle aziende più potenti del campo sia rimasta indietro nella produzione di nuove tecnologie?

La Redazione

Commenti

commenti

Leave a Comment