Share

Xbox One si aggiorna: sarà possibile effettuare gli screenshots

Microsoft ha in beta testing il più recente aggiornamento del sistema operativo del Xbox One, e ha annunciato le principali novità che il firmware presenterà al lancio di marzo.

Prima, fra tutte le novità introdotte, è la funzionalità screenshots tanto attesa e richiesta dagli utenti. Attualmente, è già possibile effettuare screen dalla console, ma il processo è abbastanza complesso.

Dopo l’aggiornamento del sistema operativo, tuttavia, sarà più semplice fotografare il proprio schermo, grazie ad un semplice tocco del pulsante Xbox e Y. Inoltre, gli utenti che hanno un Kinect, potranno semplicemente effettuare il tutto tramite comando vocale “Xbox cattura uno screenshot”.

Le immagini acquisite verranno salvate nello storage della console e potranno essere utilizzate anche come sfondo per il proprio desk multimediale. Microsoft afferma di voler permettere anche la condivisione delle foto, tramite social network anche se la funzione sarà introdotta nei prossimi update e non in quella di marzo.  Infine, sarà possibile accedere all’ Editing Studio, che darà tutti gli strumenti necessari a modificare le immagini a proprio piacimento.  

Altre migliorie saranno introdotte nel menù impostazioni e nella gestione degli amici ( simile a Playstation 4).

Microsoft prevede di rilasciare il prossimo aggiornamento del firmware di Xbox One verso metà marzo, anche se non ha dato un termine finale. Potrete dare un’occhiata alla Preview attraverso il video qui sotto, per poi leggere i particolari dell’anteprima.

I dettagli dell’aggiornamento:

Screenshots:  una caratteristica molto richiesta dai visitatori del sito feedback Xbox. Durante la riproduzione di un gioco, sarà possibile catturare degli screenshots sulla console Xbox One, semplicemente toccando due volte il pulsante Xbox sul controller e premendo Y per salvare l’immagine. Si potrà usare anche il comando vocale “Xbox cattura uno screenshots”.

Upload App: sarà aggiornato in modo da poter gestire gli screenshots, oltre alle clip di gioco. È possibile utilizzare uno screenshot come sfondo, visualizzando la schermata in modalità schermo intero. Sarà possibile utilizzare dal menù di caricamento, il bottone Carica per condividere le immagini, allegarle a messaggi, aggiungere screenshots alla vetrina, ed infine condividere le foto su Twitter. Inoltre, gli screenshots saranno visibili nel profilo al fianco delle clip di gioco. Nella Preview non sono ancora abilitate le funzionalità di condivisione.

Amici suggeriti: con la funzione amici suggeriti, la zona Friends e la lista di amici potrà essere gestita al meglio, grazie ai nuovi suggerimenti di amici. Tra gli amici suggeriti saranno comprese le persone che potreste conoscere, in modo da raggiungere altri compagni con cui giocare ed ottenere più feed attività.

Condividi il tuo nome: con la Preview, verranno introdotti due nuovi modi per condividere il vero nome degli utenti con tutti gli amici o per tutta la comunità Xbox Live. È anche possibile continuare a condividere il proprio nome solo con alcuni amici, o con nessuno, se è ciò che si preferisce. Le nuove opzioni di condivisione nome possono essere trovate sotto la voce Friends > Il mio profilo > Impostazioni> Condivisione nome.

Trasparenza Tile: sarà possibile modificare l’ambiente di gioco e variare il livello di trasparenza per le immagini di sfondo, andando su Impostazioni > Xbox> trasparenza Tile.

Privacy e sicurezza online: aggiunta una nuova impostazione per la condivisione dei dati di ricerca vocale quando si utilizza Xbox – Bing per la ricerca. Si può andare su Impostazioni> Privacy e sicurezza online> Condividi dati di ricerca vocale per modificare l’impostazione.

Segnala spam: consente di notificare al Xbox l’arrivo di posta spam. È ora possibile selezionare un messaggio specifico, premere il pulsante A e selezionare Segnala > Spam per segnalare un messaggio specifico come indesiderato.

OneGuide per l’Australia: il supporto per OneGuide continuerà in anteprima in Australia per tutti i progratti TV free-to-air.

Vi lasciamo con un Vine di Larry Hryb, che mostra la cattura di uno screenshot.

La Redazione

Commenti

commenti

Leave a Comment