Share

Apple e i nuovi chip ARM per Laptop e Desktop.

Secondo voci che agitano attualmente il mercato, Apple sarebbe insoddisfatta della collaborazione con Intel per quanto riguarda la produzione delle loro CPU, dopo aver abbandonato nel 2005 l’architettura PowerPc.

Con l’introduzione nel mercato del rinomato iPhone 4 la società di Cupertino decise di produrre i chip ARM in casa propria, in seguito furono montati nelle successive versioni di iPhone e iPad. Ora, sembra che Apple stia sviluppando attivamente desktop e portatili Mac basati su ARM utilizzando le conoscenze acquisite dalla produzione dei chip utilizzati in iPhone e iPad. 

Secondo una fonte affidabile, Apple sta testando un iMac ARM-based con 4-8 processori a 64 bit in esecuzione su quattro core, un Mac mini con processori a 64 bit 4 in quattro core e un computer portatile da 13 pollici con le stesse specifiche come l’iMac.

macbook_air_12

 

Le macchine secondo MacBidouille (noto giornale francese), sono in fase di sviluppo ed includono tastiere aggiornate con un ampio trackpad. Questo è in linea con l’introduzione di caratteristiche in stile iOS in OS X a cui si accede tramite un trackpad ma non un mouse, mentre c’è chi  sostiene le macchine sono state già sviluppate e potrebbe essere annunciate a breve.

Non ci resta che attendere l’annuncio ufficiale da parte della Apple!

La Redazione

Commenti

commenti

Leave a Comment